5 commenti su “Zombie indicizzate e reimpennate.. Test a 70 metri”

  1. Sam avatar Sam ha detto:

    Complimenti per le mod della balestra e dei dardi, io uso le Saunders però da 150 gr, mi trovo meglio con la precisione ed il raggruppamento sulle rosate.

    👋

    1. fabiowolf68 avatar fabiowolf68 ha detto:

      Grazie Sam.. Il bello di questa fantastica disciplina è che non c’è nulla di scontato.. Tutto varia dal tipo di balestra dalla sua potenza la distanza e dai dardi impiegati.. Tante prove e tanti test per migliorare la qualità del tiro… Buone frecce 💪🎯

  2. Civet avatar Civet ha detto:

    Ciao Fabio, complimenti più che meritati direi. 👍🏻 Grazie mille per le info, appena mi torna la Tac vorrei provarle le Top Hat. Sicuramente poter uniformare il peso dei dardi è un ottima cosa, come scrivi tu, si evita di dover continuare a ri tarare l’ottica e si evita anche di rompere dardi inutilmente. 💀👍🏻

  3. Civet avatar Civet ha detto:

    Buongiorno Fabio, vedo che il tuo lavoro sta dando ottimi risultati 👏🏻. Quando si vedono questi tiri non può che far molto piacere, il lavoro paga…… Che tipo di punte usi, sono quelle con O-Ring, se posso? Non le ho mai viste di questa fattura. Grazie 💀👍🏻

    1. fabiowolf68 avatar fabiowolf68 ha detto:

      Grazie dei complimenti maestro.. Da te valgono triplo! 😅… Le punte sono top hat apex combo da 125 grani.. A mio modesto avviso ma non sono l unico.. Nei tiri a lunga e media distanza questo tipo di punta rispetto alle classiche bullet contribuisce non poco a migliorare le rosate.. Io non ne faccio più a meno.. Uso le 125 grani su aste con inserti da 80 grani… Mentre con le zombie di fabbrica uso punte da 100 sempre dello stesso modello.. Faccio questo per mantenere i pesi e non tarare sempre l ottica..sempre a mio modesto avviso le 125 sarebbero da prediligere in ogni caso.. Le rosate risultano migliori.. Provato e riprovato 😅🎯

Lascia un commento

Sconto del 20% su tutti i prodotti. Spese di spedizione ridotte. Dal 1 all'8 maggio 2022